Cerca nel blog

giovedì 5 agosto 2010

Pescia, Oranda il pesce rosso giapponese a casa mia

Vi presento Pescia.
E' arrivata a casa dopo lunghe trattative: la mia amica Tiziana preparandosi alle ferie ha lanciato  un appello su Facebook e tra tutti quelli che l'hanno presa in giro (con la richiesta di avere in consegna, oltre ai pesci, adeguate teglie e forniture di patate..) la mia casa è stata "prescelta" per l'affido.
Così, un giovedì caldissimo, abbiamo preso in consegna i due pesci (notare, i DUE pesci....) da Tiziana, con la promessa di occuparci di loro con amorevoli cure.
Il primo weekend...  non ci dovevano essere problemi, avevamo in programma di andare fuori... e al ritorno invece ahimé, il maschio ex-nero giaceva su un fianco a galla oramai color argento.
Tragedia.
La chiamiamo, mortificatissimi e le spieghiamo l'accaduto... lei dice che "non fa niente", che probabilmente Pescio ha sofferto lo strapazzo del trasporto e del cambiamento di ambiente... insomma... 
e Pescia è rimasta sola.

Tentiamo di tenerle compagnia... al mattino le diamo la pappa, quando la mettiamo nella bacinella le diamo le carezzine sul dorso e lei "ci sta"... ci fa una tenerezza infinita povera bestiola, rimasta sola si guarda "allo specchio" sulle pareti dell'acquario e va su e giù per il suo spazio, facendo capolino tra le piante, andando a riperticarsi tracce di mangime sul fondo... è davvero simpatica, ma ci fa pena.

Stiamo per separarcene, domenica sera andrà qualche giorno da Stefania, amica intermedia che la terrà fino al rientro di Tiziana a Ferragosto o giù di lì.
La telefonata con Stefania è stata breve e diretta: lei parte per il weekend, e io le ho detto "Per carità, meglio che te la do domenica sera!!!"

E qui si conclude la mia fantasia di pesce rosso.
Se mai mi fosse venuta voglia nella vita di metter su un acquario, con questa breve esperienza VIA!!!! tutte le fantasie!!!

Ciao, Pescia... siamo stati bene insieme!

P.S.: il video è presente su YouTube in versione HD qui.





2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. E per finire ma non ultimo....
    Grazie per l'accudimento...fatto col cuore!!!!

    RispondiElimina